Il motivo è il futuro Massimo Baldi

Consigliere Regionale

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MASSIMO BALDI

Pistoia nel direttivo di Anci Toscana per tornare protagonisti nell’area metropolitana e in regione

baldi-biffoni-300x238[1]Ho incontrato recentemente il presidente dell’ANCI Toscana e sindaco di Prato, Matteo Biffoni, per confrontarmi su alcune delle questioni che seguo in Consiglio regionale, in particolare come componente della commissione affari istituzionali. Abbiamo quindi discusso di riforme e nuovi assetti delle autonomie locali, con riferimento alla spinta che stiamo dando al processo di fusione dei piccoli comuni. È stato un incontro utile, uno scambio di informazioni ed opinioni davvero promettente. Avendo appreso da Biffoni che ANCI Toscana si appresta a varare il nuovo direttivo regionale, ho espresso al presidente, nel rispetto dell’autonomia dell’associazione, l’auspicio che Pistoia svolga nei prossimi anni un ruolo importante nel quadro metropolitano e regionale. Proprio per questo ho sottolineato durante il nostro incontro la rilevanza che avrebbe la presenza di un rappresentante del nostro comune capoluogo nel direttivo dell’associazione. Ringrazio Biffoni per essersi mostrato attento e sensibile al problema che gli ho sottoposto. Anche per questo, adesso, rivolgo un invito all’amministrazione comunale di Pistoia a dare la sua piena disponibilità affinché la città possa svolgere in quella sede il ruolo di primo piano che le spetta, così da trovare protagonismo e centralità nello scenario metropolitano e regionale

Massimo Baldi, 29.07.2016

Pubblicato in C’est la politique, Pensamenti, Pistoia, Senza categoria