Il motivo è il futuro Massimo Baldi

Consigliere Regionale

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MASSIMO BALDI

Blog

Trump e Macron: antipodi che raccontano il nostro tempo

I mutamenti sociali non sono in sé un bene o un male. Sono qualcosa che, certo, può essere modificata dagli indirizzi politici e in genere dall’agire dei singoli e delle collettività, ma che in un certo senso siamo costretti a

Il 30 aprile un messaggio forte e chiaro. Anche a Pistoia

Il 30 aprile è alle nostre spalle. È stato un punto di arrivo importante e ha segnato il termine di una campagna elettorale forse meno vistosa di quelle a cui eravamo abituati, ma proprio per questo più intensa, più faticosa, più

Una comunità appassionata e organizzata, una leader in grado di guidarla

Quella che segue è la traccia del mio intervento introduttivo pronunciato il 27 aprile 2017 al Museo Marino Marini di Pistoia in occasione dell’incontro organizzato dal Comitato Provinciale della mozione Renzi di Pistoia. Quest’oggi ricorrono molti anniversari. L’indipendenza della Toscana. La

In cammino, con Renzi, nella strettoia della buona politica

«È ben difficile, in geografia come in morale», scrive Voltaire, «capire il mondo senza uscire di casa propria». Se cerchiamo il senso del mettersi, del rimettersi in cammino non possiamo non attraversare questo confine di verità. E accettare che la

Fa’afafine. Porterei domani mia figlia a vedere quello spettacolo

Scrivo queste poche righe da dirigente di un partito di sinistra. Da persona che svolge pro tempore una funzione istituzionale. Da cittadino italiano ed europeo. E soprattutto da fortunato – e spaventato – padre di due bellissime bambine. Il dibattito

Il video integrale del mio intervento al Consiglio Regionale straordinario per Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

   

Cultura e politiche culturali. Il mio intervento al Consiglio Regionale straordinario per Pistoia Capitale Italiana della Cutlura

Segue il testo integrale da cui ho tratto il mio intervento alla seduta straordinaria del Consiglio Regionale della Toscana svoltasi il 17 gennaio 2017 presso la Biblioteca San Giorgio di Pistoia   — — — — — — — — —

Ammetere i nostri errori ed elezioni al più presto. Una mia riflessione sul voto del 4 dicembre

Le campagne elettorali entusiasmano e agglomerano, sono una fucina di sentimenti: passione, giubilo, desiderio, rabbia, ostilità, empatia e antipatie, fiducia e diffidenze, ambizione e invidie. Questa campagna elettorale è durata tantissimo, e inevitabilmente ha gonfiato tutti questi sentimenti portandoli alla

Appello al voto (soprattutto dei giovani) in forma di lettera a me stesso a 18 anni

Carissimo Massimo, se oggi fosse il 2 dicembre del 1999 tu avresti compiuto 18 anni da meno di un mese. E – stiamo al gioco – sono quasi sicuro che il 4 dicembre del 1999 (o il 5, visto che

2 Dicembre – Piazza della Signoria – Chiusura della Campagna Elettorale con Matteo Renzi

Domani alle 21h00 in Piazza della Signoria a Firenze il Presidente del Consiglio Matteo Renzi chiude la campagna elettorale per il referendum costituzionale. Sarà importante esserci. Non per mostrare, come si dice, ‘i muscoli’, ma per esibire con orgoglio la miriade

Vaccinazioni: basta con in bambini di serie A e di serie B. Anche per questo #BastaunSì

Nel corso dei miei incontri per la campagna referendaria ho avuto pochi giorni fa un’esperienza significativa. Ho incontrato l’amica Patrizia Beacci, pediatra, che subito dopo i saluti mi ha censurato ogni introduzione e convenevole invitando me e la mia collaboratrice, che

Domani alle 21h00 Piero Fassino ad Agliana

Domani (venerdì 11 novembre) alle 21h00 al Circolo Arci «Città Futura» di Agliana (Via Don L. Milani 25) avrò il piacere di introdurre Piero Fassino che ci parlerà delle ragioni del Sì al Referendum Costituzionale.

Liceo Petrocchi: una mozione in Consiglio Regionale approvata all’unanimità

«Fornire ogni supporto utile all’Amministrazione Provinciale di Pistoia affinché, nel rispetto delle rispettive competenze, questa possa perseguire con la massima efficacia il superamento dell’attuale situazione di disagio, per l’utenza ed il corpo docente del Liceo Artistico Statale “Policarpo Petrocchi” di

Parità di genere in Parlamento e nei Consigli Regionali: Basta un Sì

Tra i vari aspetti della Riforma Costituzionale ce n’è uno di cui si parla pochissimo. È quanto stabilito dalle modifiche agli articoli 55 e 122 della Costituzione. Tali modifiche introducono in termini chiari il principio dell’equilibrio di genere nella composizione

massimo baldi – il futuro, adesso – enews #5

Care amiche e cari amici, Torno a scrivervi dopo qualche settimana per mantenere un contatto con tutti voi. Un contatto che considero dovuto, ma che non mi pesa. Al contrario, quello del contatto con le cittadine e i cittadini è

Il testo integrale della mia intervista uscita oggi su «La Nazione»

  Come spesso accade, per ragioni obiettive, interviste e articoli subiscono interventi redazionali da parte delle testate giornalistiche. Per chi ne ha tempo e voglia, quella che segue è la versione integrale dell’intervista di Michela Monti uscita oggi sulla «Nazione».

ALL’ASSOCIAZIONE SPICHISI IL TERZO ROUND DELL’#OPERAZIONEVENTIPERCENTO DEL CONSIGLIERE REGIONALE MASSIMO BALDI. E PER IL FUTURO L’INIZIATIVA CAMBIERÀ IL MODELLO

«L’Associazione Culturale Spichisi si propone di organizzare un evento unico al mondo: l’allestimento di un “concerto silente” con tre band di caratura nazionale presso uno dei fulcri culturali cittadini, la biblioteca San Giorgio. Le tre band suoneranno esclusivamente strumenti elettrificati,

Pistoia nel direttivo di Anci Toscana per tornare protagonisti nell’area metropolitana e in regione

Ho incontrato recentemente il presidente dell’ANCI Toscana e sindaco di Prato, Matteo Biffoni, per confrontarmi su alcune delle questioni che seguo in Consiglio regionale, in particolare come componente della commissione affari istituzionali. Abbiamo quindi discusso di riforme e nuovi assetti

Modifiche all’Italicum? Purché qualcuno vinca le elezioni!

L’Italicum, com’è ovvio, non è un dogma della fede né un testo sacro. Può essere modificato e, come ogni altra legge, può essere potenzialmente sostituito da altra disposizione di legge. Io stesso, se potessi, tornerei all’Italicum prima versione, con soglie

L’unità serve ma non basta: serve apertura. Lettera aperta ad Alessandro Giovannelli

Caro Segretario Giovannelli, caro Alessandro. Come dice il mio amico e collega Stefano Scaramelli “famo a capirsi”, che è meglio. E soprattutto ripristiniamo un principio che deve valere. In politica ci si confronta e ci si scontra – su certe

Riformismo&Consenso: un amore difficile (ma non impossibile)

Tutte le analisi che abbiamo letto e fatto in questi giorni hanno una caratteristica tipica delle analisi del giorno dopo: si basano sullo schema d’inchiesta, della ricerca del colpevole. Tutti – è comprensibile – impostano il discorso come formulazione di

massimo baldi – il futuro, un anno dopo – enews #4

Attenzione. Questa è la noiosa mail di un politico che ricorda l’anniversario della sua elezione. In via del tutto eccezionale, però, non troverete né l’elenco un po’ enfatizzato delle sue battaglie e conquiste, né una sfilata di fotografie in cui

Consorzio Basso Valdarno: la semplificazione non sia liquidazione dei territori

Amministrazione intelligente e capillarità territoriale non sono ricette in contraddizione. Sono al contrario gli ingredienti complementari di un sistema che possa funzionare bene, costare meno e rispondere ai bisogni. Per questa ragione, nel quadro attuale, ritengo corretta la posizione espressa

Grande Pistoia: un sogno che, tra tante difficoltà, non dobbiamo abbandonare

Appare evidente che il nuovo assetto istituzionale, la più generale necessità di una pubblica amministrazione più flessibile e intelligente e la conseguente attivazione di una straordinaria quantità di incentivi economici fanno della fusione dei comuni uno dei principali, se non

25.04 — alle fronde dei salici

E come potevamo noi cantare con il piede straniero sopra il cuore, fra i morti abbandonati nelle piazze sull’erba dura di ghiaccio, al lamento d’agnello dei fanciulli, all’urlo nero della madre che andava incontro al figlio crocifisso sul palo del

Problema parcheggi: sul Lingottino giochiamo di squadra con le iniziative dei privati

La chiusura del parcheggio del Lingottino rappresenta una grande menomazione dell’offerta del Centro Storico in fatto di posti auto. Come per il pubblico esercizio del centro, siamo di fronte a un caso in cui l’iniziativa privata e imprenditoriale, perseguendo i

La ‘Porrettana’: alcune riflessioni

Della ferrovia Porrettana parlo come di una parte di me, della mia infanzia. Anzi, direi che quando ero bambino e mi dividevo tra Pistoia e Borgo Capanne, un paese in comune di Granaglione (oggi Alto Reno Terme)  per me e

Fusione dei comuni – Il mio intervento al Convegno organizzato da CNA

Ringrazio la CNA di Pistoia non solo per questo graditissimo invito, ma anzitutto per aver organizzato questo dibattito in cui finalmente si discute di riassetto istituzionale e fusione dei comuni non solo tra politici e amministratori, ma in presenza di

Commercio e Pubblico Esercizio nel Centro Storico: un sistema che produce lavoro e cultura

Il comparto del turismo e del pubblico esercizio nel Centro Storico di Pistoia non è una sommatoria di iniziative private. È un sistema, un sistema che produce lavoro, economia, ma anche società e cultura. Proprio come una fabbrica, tradizionalmente al

massimo baldi – il futuro, adesso – enews #3

Care amiche, cari amici, torno a scrivervi brevemente dopo qualche settimana per offrirvi il consueto ‘scorcio’ sull’attività del Consiglio e sul mio impegno in Regione e sul territorio. #lafusionefalaforza Promuovere e incentivare le fusioni – e nel contempo disincentivare l’isolamento

Tenebrae di Paul Celan

    TENEBRAE   Vicini noi siamo, Signore, vicini e afferrabili.   Già afferrati, Signore, l’un l’altro appesi, come fosse il corpo di ognuno di noi il tuo corpo, Signore.   Prega, Signore, pregaci, noi siamo vicini.   Noi andammo

MONTAGNA: LA FUSIONE FA LA FORZA, ANCORA PIÙ CHE ALTROVE

Il reddito imponibile medio nei comuni montani, in Italia, è pari a circa 20.600 Euro annui, ovvero l’89,99% della media nazionale (pari a 22.890 Euro). L’abitante della montagna ha dunque, in media, un reddito pari al 10% in meno rispetto

SUL PROGETTO ACQUA DEL SINDACO BUGIE A 5 STELLE

Il Movimento 5 Stelle presenta in Consiglio Regionale l’ennesima mozione strumentale, inappropriata e mendace per bloccare, in assenza di qualsivoglia motivazione e documentazione che giustifichi una qualunque manifestazione di rischio, il progetto “Acqua del Sindaco” che prevede, nelle scuole di

Parco di Pinocchio: integrazione e tempestività gli ingredienti per un buon lavoro

Ho letto con piacere gli interventi di Oreste Giurlani e Marco Niccolai sui due progetti per il Parco di Pinocchio di Collodi. Condivido l’appello all’unità fatto dal sindaco e condivido quanto espresso dal collega Niccolai circa la necessità che tutti

Guida di Orientamento agli Incentivi per le Imprese a cura della Regione Toscana

A questo link (o cliccando sull’immagine) è possibile scaricare la Guida di Orientamento agli Incentivi per le Imprese a cura della Regione Toscana, un importante strumento per enti e imprese che vogliono avvalersi di strumenti di supporto istituzionali per la

ABETONE: Dalla destra tentativo di bloccare evoluzione dei territori. Non stupisce. Noi lavoriamo per rafforzare democrazia e sviluppo

Domani ad Abetone la destra minaccia di fare il suo mestiere, ovvero quello di organizzare gazzarre pubbliche per intimorire chi è un buon tutore della democrazia e dell’interesse pubblico, quale dev’essere un amministratore e quale ha sempre dimostrato di essere

né con loro né senza di loro — partiti&democrazia

«Se servano ancora a qualcosa, i partiti, è questione meno complessa di quanto si creda se si è disposti ad affrontarla facendo economia delle idee ed evitando certa concettosità più utile ad infoltire il curriculum studiorum di qualche specialista che

massimo baldi – il futuro, adesso – enews #2

Care amiche, cari amici, sono già passati sei mesi dall’inizio di questa difficile e bellissima avventura in Consiglio Regionale. In questo lasso di tempo il gruppo del Partito Democratico si è impegnato in un lavoro collettivo di grande qualità, che

Dirò sì alla fusione Abetone-Cutigliano

Il Partito Democratico della Toscana crede nelle fusioni dei comuni come strategia fondamentale e difficilmente aggirabile per offrire vere possibilità di crescita e sviluppo ai cittadini e alle imprese.   Abetone e Cutigliano, mediante i loro sindaci (eletti recentemente e

Auguri e riflessioni per l’anno che comincia

A fine anno non tiro somme, la matematica non è mai stata il mio forte. Spero solo di essere rimasto nel cuore di qualcuno (C. Bukowski)     Carissime amiche, carissimi amici, è con piacere che affido a questa mail

Osnabrück, novembre 2015 – Un seminario sulla Toscana di oggi

Lo scorso novembre ho avuto l’onere e l’onore di tenere un seminario sulla Toscana preso la Hochschule di Osnabrück. La scommessa, che credo vinta, è stata quella di affrontare tre temi principali – cultura, economia e società – non sotto il

#operazioneventipercento – — — —- —– il 2nd round ex-aequo Pistoia&Pinocchio e Cooperativa Val d’Orsigna

Il 2nd round di #operazioneventipercento è stato assegnato. Se lo sono aggiudicato due candidati: l’Associazione Culturale CardPaperArt – con il progetto Pistoia e Pinocchio! Curiosità, bellezze e balocchi – e la Cooperativa Val d’Orsigna – con il progetto di restyling complessivo

Un programma di incontri nelle frazioni

Il nostro territorio è fatto soprattutto di piccole frazioni, borghi, comunità costituite da alcune decine di persone.Da queste comunità la politica è spesso – colpevolmente – distante. Ho deciso di provare a invertire questa tendenza. Per tutto l’arco della consiliatura,

Fusioni: diamoci una data

Il dibattito sul nuovo assetto istituzionale della Provincia di Pistoia è avviato. Tutti hanno un’opinione e tutti la esprimono. E questo è bene. Di estrema importanza è ora il passare dalle parole ai fatti, dalle opinioni all’azione politica. La differenza

Segretario/Premier e apertura alla società. Punti di non ritorno per il Partito Democratico

Andiamo subito al punto. Superare la coincidenza tra segretario e candidato premier sarebbe non solo un vero suicidio politico per il Partito Democratico, ma anche una soluzione immotivata sul piano della grammatica dei rapporti tra partito e istituzioni. La distinzione

Montagna, Valleriana, Montalbano, San Baronto: internet veloce è priorità

In territori la cui vocazione turistica – già dispiegata o da sviluppare – salta agli occhi anche dell’osservatore più distratto, le infrastrutture immateriali e in particolare la rete internet ADSL rappresentano non un servizio aggiuntivo o marginale, ma un elemento

superamento delle province e nuove aggregazioni territoriali – il mio intervento in consiglio regionale

massimo baldi – il futuro, adesso – enews #1

massimo baldi – il futuro, adesso –  enews #1 montagna, semplificazione e un taglio al mio stipendio Dal 7 luglio è iniziata la mia esperienza nel Consiglio Regionale della Toscana. Si tratta di un’attività bellissima e appassionante, di cui sono

Aut Firenze aut costa. Dal Consiglio Regionale la parola fine all’età delle incertezze

Il Consiglio Regionale ha approvato due risoluzioni del Gruppo Pd, collegate rispettivamente al documento preliminare al bilancio di previsione e all’attuazione della legge regionale 22/2015 (che attua la legge Delrio). In entrambe, abbiamo impegnato la giunta a “individuare, all’interno dei

frosini —- ceni —- viaggioinaudito —- vannucciartecontemporanea

Claudio Frosini è un grande artista che la città ha spesso dimenticato. Sono felicissimo che la GalleriaVannucci abbia deciso di aprire la stagione con una sua mostra. E ancora più felice, che insieme a fianco di Frosini vi sia Alessandro

#luomodelmonte – due interventi in consiglio regionale per la montagna pistoiese

       

#lacosagiusta – profughi, accoglienza diffusa e la bugia di Ibrahim

Ibrahim Koive è un ragazzo ivoriano di 20 anni. Ha perso quasi tutta la sua famiglia a seguito della guerra civile del 2010, e, precisamente, a causa dell’attivismo politico del fratello. A portarlo via dall’inferno sono state tre cose: il

Elogio dello spazzolone. Ovvero una riflessione su politica e social network

I social network sono luoghi – appunto – sociali come tutti gli altri. Come ogni luogo sociale hanno alcune regole in comune con gli altri e altre regole (scritte o non scritte) proprie. È anzi luogo con MAGGIORI possibilità di

Falsi miti sulla #buonascuola

Il DDL scuola distrugge la Scuola pubblica FALSO Labuonascuola pone in essere un grande investimento sulla scuola pubblica in termini di organico, di risorse e di edilizia scolastica. Il DDL scuola finanzia la scuola privata  FALSO Labuonascuola non finanzia la

… anniversari… l’inquietudine dei giusti

Il 24 giugno 2010 io e il mio amico musicista e cantautore Lorenzo Ignudi presentammo al Giugno Aglianese la nostra opera in musica, canzone e versi L’inquietudine dei giusti, scritta integralmente a quattro mani. Oggi, a distanza di cinque anni,

8400 volte grazie, 8400 motivi per andare avanti

        Carissime amiche, carissimi amici, perdonatemi se per scrivere queste poche righe di ringraziamento e di saluto ho impiegato qualche giorno. Impiegato, appunto, non perso… impiegato a incontrare molti di voi, a ricevere le vostre affettuose telefonate,

Sanità: strumentalizzazioni che compattano i 5stelle, l’estrema destra e l’estrema sinistra

Chi non ha idee strumentalizza quelle degli altri. E questo atteggiamento retrogrado accomuna oggi l’estrema destra, i grillini e l’estrema sinistra, che compatte accusano me e il Pd di voler privatizzare la sanità toscana quando quello che ho detto è

Volontariato al centro della nuova sanità

In queste settimane di campagna elettorale tutta la classe politica si riempie la bocca, parlando di sanità, della parola ‘territorio’. In effetti quella del socio-sanitario territoriale sarà la grande sfida dei prossimi 5 anni. Parlarne è facile, meno facile è

Dalla parte del vivaismo, guardando al futuro

Per anni, con qualche eccezione, città e mondo del vivaismo hanno vissuto su pianeti paralleli, le città ignoravano le aziende e queste non prendevano parte alla vita delle città. Da qualche anno il ghiaccio è stato rotto, per lo più

Una linea metropolitana subito: per l’ambiente, per l’economia, per una vera equità sul mercato del lavoro

Trasporti pubblici efficienti significano tutela dell’ambiente, attrattività economica del territorio, pari opportunità per ricchi e meno ricchi nel mercato del lavoro. Con l’impegno del governo Renzi e della Regione Toscana è stata stato finanziato il raddoppio della ferrovia Montecatini-Lucca, infrastruttura

Abbiamo tagliato tanto, ma continueremo a tagliare i costi della politica per promuovere l’impegno degli uomini di buona volontà: ecco il mio impegno concreto per Pistoia e i pistoiesi

Noi del centrosinistra in Toscana abbiamo già fatto molto per tagliare i costi della politica. Dal 2012 la Toscana ha deciso di abolire i vitalizi per i propri consiglieri regionali. In politica come nel mondo dell’impresa e delle professioni, non

Forze dell’ordine più forti per una Toscana più giusta

Ieri sera alle 19,00 presso il mio comitato elettorale si è tenuto un incontro sul tema della sicurezza e dei diritti. Hanno partecipato – oltre al deputato Edoardo Fanucci e al responsabile sicurezza del PD Toscana Emiliano Poli – numerosi

montagnasostenibile /progettogreeneconomy – Gavinana, 24 aprile 2015

Tanti auguri all’Italia libera

La Resistenza non è soltanto un fatto storico, non è una data sul calendario, non è un’età di eroismo da lasciar riposare nel passato. La liberazione è qualcosa che inesorabilmente ritorna, ritorna ogni minuto, ogni secondo, a ricordarci che la

Le pasque di ogni giorno e il messaggio della morte e resurrezione di Cristo

Non è un caso che l’immagine del Cristo morente sia al centro delle più belle opere d’arte della storia. Il Cristo morente è l’esempio par excellance del connubio tra dolore e bellezza che si rappresenta nella commozione, di un dolore capace di

Gli infermieri non sono bambole di pezza: da loro dipende la buona sanità di domani

La Toscana rappresenta un’eccellenza in ambito sanitario. I più recenti rilevamenti ci dicono infatti che la nostra regione è in testa a tutte le classifiche per aggiornamento, dotazione tecnologica, sperimentazione ed efficacia terapeutica. La grande sfida dei prossimi anni sarà

Ridere della commedia umana, e pensare alla politica vera

Lettera aperta al prof. Edoardo Bianchini, direttore di LineeFuture Carissimo Professore, ti scrivo brevemente a proposito della lettera – firmata con uno pseudonimo, tale ‘Anomalo Pd’, di cui non è nota l’identità reale –  da te pubblicata qualche giorno fa. In

Ansaldo-Breda a Hitachi: una grande occasione

Per decenni, anche nel mio partito, l’apertura di Breda a un privato è stata considerate un tabù. Nel mio piccolo, sostengo da anni che quella della vendita fosse l’unica possibilità per garantire un futuro allo stabilimento, ai suoi lavoratori, all’indotto,

Il mio intervento sul tema Regioni, Province e Riforma del titolo V

Cultura e sapere per lo sviluppo economico

La creatività come fattore intangibile per la ripresa In Italia le politiche di sostegno alla cultura significano 9 volte su 10 sostegno alla conservazione del patrimonio culturale – e questo, non di rado, con risultati scadenti, come dimostra il caso-Pompei. È

Pagina 1 di 29123...1020...Ultima »